Gianni Spezzano

Laureato in Scienze della Comunicazione (Università di Salerno), BA in Performing Arts (Link Academy) e Master in Drammaturgia e Sceneggiatura (Accademia Silvio d’Amico).

Regista e drammaturgo per la sua compagnia, Cerbero Teatro, collabora anche con la compagnia Nest e come freelance. Ha scritto e diretto Bambolina (presentato all’E45 Fringe NapoliTeatroFestival 2015), 2001:odissea sulla terra (finalista Premio Scenario 2015) e con Donna di Cuori ha vinto il premio internazionale di drammaturgia POP DRAMA.

Ha scritto Patrizio – come quei divi di Hollywood che sono eterni, per la regia di Marcello Cotugno, vincitore di Teatri Riflessi V e UNO – festival di Monologhi.
Ha curato la drammaturgia di Otello per la regia di Giuseppe Miale Di Mauro, andato in scena al Glob(e)al Shakespeare del Teatro Bellini di Napoli nel 2017.